chiudi
rssalute.it

Ricetta dematerializzata

A decorrere dal 16 Settembre 2013, Ŕ avviata la sostituzione dell'utilizzo delle ricette in formato cartaceo relative alle prescrizioni di farmaci con quelle equivalenti in formato elettronico. La compilazione della ricetta elettronica de-materializzata segue le stesse regole in vigore per le prescrizioni cartacee, compreso il limite del numero massimo di farmaci prescrivibili e l'eventuale esenzione. Il medico prescrittore, a fronte dell'esito positivo deli'invio telematico dei dati della ricetta elettronica de-materializzata, rilascia all'assistito un promemoria cartaceo, completo del Numero di Ricetta Elettronica, del codice fiscale dell'assistito e dei dati della prescrizione. Tutti gli erogatori farmaceutici pubblici o privati accreditati hanno l'obbligo di accettare il promemoria cartaceo, di verificare sul Sistema di Accoglienza. Provvedere almeno alla presa in carico della ricetta elettronica de-materializzata.

Area specialistica



Regione SicilianaAssessorato della Salute
Area Interdipartimentale 4
Privacy      Termini di utilizzo